Milano: sede di fiere, eventi e manifestazioni

stand 300x200 - Pulizie Padiglioni e Stand FieristiciMilano rappresenta un eccellente polo commerciale, sede di tantissime fiere ed esposizioni. Leader nell’organizzazione di tali eventi è Fiera Milano, punto di riferimento della maggior parte degli operatori che intendono partecipare agli eventi con un proprio stand o un proprio padiglione. Non solo esposizione, Fiera Milano gestisce anche concerti e offre le proprie strutture per la realizzazione di convegni di portata sia nazionale che internazionale.

Se da una parte l’organizzazione di tali manifestazioni ha innumerevoli vantaggi, dall’altra la pulizia prima e dopo l’allestimento di padiglione e stand o dei luoghi che hanno ospitato un evento può essere davvero complicato.

Pulire dopo queste manifestazioni, che in genere attirano un vasto numero di visitatori, significa ripulire a fondo ogni angolo, eliminare ogni traccia della fiera organizzata, smaltire in modo corretto i rifiuti e ripristinare la condizione iniziale dei luoghi.

Proprio la complessità di tali operazioni spinge gli organizzatori ad affidarsi a ditte esperte come la nostra che forniranno personale altamente qualificato e strumenti per la pulizia di luoghi di grande metratura.

Come pulire i padiglioni dopo una fiera?

La pulizia di stand e padiglioni deve essere effettuata sia durante la fiera, nei momenti di chiusura al pubblico, che dopo. Lo scopo è quello di evitare di trovare una situazione disastrosa dovuta al passaggio di migliaia e migliaia di persone.

Ogni fiera, in genere, è dotata di un personale che si occupa della pulizia degli spazi in comune come ingressi, passaggi, snodi, percorsi, zone di ristoro. Gli espositori, invece, possono scegliere di occuparsi personalmente delle pulizie oppure affidarsi a ditte specializzate.

Le pulizie che possono essere effettuate in modo molto semplice fuori dagli orari fieristici sono il riassetto degli espositori con l’eliminazione della polvere superficiale che può formarsi soprattutto con eventi all’aperto, lo spazzamento dei pavimenti e il lavaggio. Smaltite i rifiuti ogni sera riponendoli negli appositi contenitori così da evitare di ritrovarsi, nei momenti di massima affluenza con mucchi di spazzatura che straborda dai cestini.

Dopo la chiusura finale e lo smontaggio dello stand, sarà cura dell’espositore lasciare lo spazio assegnatogli così come lo aveva trovato, sgombro da imballaggi, rivestimenti in nylon, cartoni e cartacce che dovranno essere smaltiti seguendo le direttive degli organizzatori.

La situazione diventa più complicata quando la manifestazione è di tipo agroalimentare oppure in caso di sagre: qui il rischio di trasformare il luogo in una discarica è davvero alto. Diventa fondamentale, quindi, affidarsi a ditte esperte come la nostra che hanno un personale formato e specializzato nella pulizia di grandi metrature in situazione di grande affluenza.